Test genetici avanzati

 

 

Tramite l’utilizzo di tecniche avanzate di biologia molecolare, è possibile identificare anomalie cromosomiche e determinare diagnosi in tempi molto rapidi.

Esplora il catalogo prodotti

 

 

KIT MLPA


L’MLPA (Multiplex Ligation-depedent Probe Amplification) è un metodo di PCR in multiplex per rilevare il numero di copie anomale a partire da DNA genomico o RNA. Questa tecnica è in grado di distinguere le sequenze che differiscono di un solo nucleotide.

Elenco prodotti

KIT QF-PCR


La QF-PCR (Quantitative Fluorescence PCR) utilizza primer fluorescenti per marker STR che vengono analizzati tramite elettroforesi capillare.


Elenco prodotti

 

KIT PER SCREENING BRCA 1 E 2


I geni BRCA1 e BRCA2 sono oncosoppressori e comprendono rispettivamente 23 e 27 esoni. Le mutazioni riscontrate non sono localizzate in hotspot, ma distribuite lungo tutta la sequenza codificante. Il kit B-Pure EasySeq è stato sviluppato per facilitare l'esecuzione dell'analisi di sequenziamento per il rilevamento delle mutazioni nei geni BRCA 1 e 2.


Elenco prodotti

TEST DI DIAGNOSTICA PER ONCOLOGIA


I Kit SensiScreen® rappresentano dei saggi brevettati di diagnostica molecolare in vitro, basati sulla tecnica Real-Time PCR, che hanno come finalità il rilevamento di mutazioni somatiche in biopsie solide e liquide. Questi test garantiscono una elevatissima sensibilità e sono di facile utilizzo. Basati sull'innovativa tecnologia selettiva INA®, sviluppata dall'Azienda PentaBase, i kit SensiScreen® forniscono risultati complementari sia per la diagnostica che per il monitoraggio delle mutazioni genetiche a carico dei geni più importanti, coinvolti nello sviluppo dei principali tumori. Tra questi sono inclusi BRAF, KRAS, EGFR, NRAS, KIT, MYD88 e PIK3CA.

Elenco prodotti