FrameStar® Break-2-Ways

 

FrameStar® Break-2-Ways PCR Plates ha evoluto ulteriormente il concetto di flessibilità, efficienza e rapporto costo-efficacia  introdotto con le FrameStar® break-a-way.

Le FrameStar® Break-2-Ways utilizzano il design a doppio componente della gamma FrameStar®. Combinano i vantaggi delle pareti sottili dei tubini in polipropilene, per ottimizzare la conducibilità termica durante la PCR, e la rigidità del frame del policarbonato, per robustezza e resistenza all’espansione termica dovuta alle elevate temperature.

 Caratteristiche delle piastre:

  • Prodotte interamente in UK.
  • Certificate per l’assenza di DNasi, RNasi e DNA genomico umano.
  • Possono essere divise lungo entrambi gli assi, trasversale e longitudinale, risultando in strip da 8 oppure da 12, ma anche in strip parziali fino ad ottenere singoli tubini, avendo in questo modo la più grande flessibilità di utilizzo possibile.
  • Comodo per l’archiviazione di campioni: consente, dopo la reazione, di conservare solamente i tubini con la soluzione di interesse
  • Le piastre divisibili della 4titude sono più accurate, convenienti e sicure rispetto al classico taglio con forbici, eliminando il rischio di danno al tubino, all’anello di chiusura o la contaminazione del pozzetto. 
  • Compatibili con tutti gli strumenti che utilizzano piastre non-skirted (come ad esempio la 4ti-0750, NB: in alcuni casi potrebbe essere necessario eliminare la parte terminale della piastra).
  • Volume di lavoro standard (200 µl), con un volume totale massimo di 300 µl quando usato con sistemi di chiusura termica o adesiva.
  • Pareti dei tubini in polipropilene ultra-sottili, uniformi e low-binding, ottimizzate per PCR e real-time PCR
  • Compatibili con la maggior parte delle pipette multicanale.

 

Per avere più informazioni sulla tecnologia FrameStar® clicca qui